Certificazione

GMP Settore Cosmetico

By 19 Settembre 2017 No Comments

Il 22 dicembre 2009 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il nuovo regolamento sui Prodotti Cosmetici 1223/2009.

Il 13 luglio 2013 il rispetto dei requisiti GMP è diventato obbligatorio e l’adozione della norma armonizzata EN ISO 22716 costituisce lo strumento per dimostrare di avere adottato quanto prescritto dalla direttiva europea.

L’obiettivo della direttiva è quello di migliorare gli standard di produzione e confezionamento dei prodotti cosmetici al fine di garantire e tutelare il consumantore finale.

La norma promuove l’adozione di un approccio integrato dei processi per fornire efficacemente dei prodotti conformi ai requisiti di sicurezza del prodotto nonché alle esigenze dei propri clienti.

Le Pratiche di buona fabbricazione intervengono siu alcuni aspetti:

  • Personali
  • Reparti di produzione
  • Attrezzature di produzione
  • Imballaggi
  • Controllo di qualità
  • Riufiti
  • Reclami
  • Audit Interni

Le aziende che vogliono intraprendere un percorso di certificazione per dimostrare la conformità alle buone prassi di produzione trovano nel nostro team un valido supporto per raggiungere i propi obiettivi.