Bariselli Studio
Consulenza per la Certificazione UNI EN 1090

Le aziende che realizzano strutture in acciaio o alluminio dal 1 Luglio 2014 sono tenute alla marcatura CE dei propri manufatti

Certificazione UNI EN 1090

Dal 1 luglio 2014 è diventata obbligatoria la marcatura CE dei componenti strutturali

La certificazione è diventata obbligatoria per tutte quelle aziende che effettuano una lavorazione anche semplice su un componente strutturale. A partire da questa data le carpenterie (centri di trasformazione) che devono eseguire delle lavorazioni su strutture in Alluminio o acciaio dovranno essere certificate ai sensi del regolamento UE 305/2011.

Per poter immettere sul mercato prodotti marcati CE, questi devono essere qualificati attraverso  l’'esecuzione delle prove iniziali di tipo (ITT) e deve essere stato implementato il controllo della produzione in fabbrica (FPC): Per il controllo della conforme applicazione di queste attività è necessaria la verifica di un Ente Notificato in accordo al Regolamento CPR, che rilascia una certificazione del  Controllo di Produzione in Fabbrica (FPC).

Per quanto riguarda i requisiti di costruzione la normativa fa riferimento alla norma EN 1090-2 per le strutture in acciaio e alla norma EN 1090-3 per quelle in alluminio.

Cosa devono fare le aziende per ottenere la certificazione:

Consulenza per la certificazione

Attraverso l'affiancamento di un consulente esperto in circa 2-3 mesi a seconda della complessità dell'organizzazione vi supportiamo nell'ottenere la certificazione UNIEN 1090-1

La nostra consulenza consente di attuare l'iter che porta l'azienda ad ottenere la certificazione 1090 che verrà rilasciata da un

Scegliere un Organismo Notificato autorizzato per:

 

Bariselli Studio/notizie